News 6/2024 – DL 29/3/2024 N. 39 – PRINCIPALI NOVITA’ IN MATERIA DI AGEVOLAZIONI FISCALI – LIMITI ALLA FRUIZIONE DI ALCUNI CREDITI DI IMPOSTA

La presente News illustra le principali novità introdotte dal DL 39/2024 in materia di agevolazioni fiscali.
Accanto a misure agevolative, come la riapertura dei termini per il ravvedimento operoso speciale e l’introduzione dell’obbligo del contraddittorio preventivo, il citato DL introduce nuovi obblighi comunicativi, ma soprattutto pone importanti limitazioni alla possibilità di compensare alcuni crediti di imposta, quali “bonus edilizi”, “investimenti 4.0” e “bonus ricerca e sviluppo”, con effetto immediato e quindi a valere già da domani 16 aprile 2024.

News 5/2024 – LIMITI ALLE COMPENSAZIONI DI IMPOSTE

La presente news ha lo scopo di riepilogare i diversi limiti alle compensazioni di imposte in F24 (c.d. “orizzontali”), anche alla luce di alcune novità introdotte dalla Legge di Bilancio per il 20214, come il divieto in presenza di debiti iscritti a ruolo e non pagati.

TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI 2024

Ricordiamo che entro il prossimo 16 marzo dovrà essere versata la tassa annuale per la bollatura e numerazione dei libri sociali per l’anno 2024.

News 3/2024 – NOVITÀ IN MATERIA DI BONUS EDILIZI (DL n. 212 del 29.12.2023)

La presente news espone alcune novità introdotte dal DL 212/2023 in materia di bonus edilizi per il 2024.
In particolare, in tema di superbonus, si ricordano: la clausola di salvaguardia per i SAL realizzati entro il 31.12.2023 in caso di mancata conclusione dei lavori, la previsione di un contributo per le persone fisiche a basso reddito che abbiano realizzato interventi superbonus con un SAL di almeno il 60% al 31.12.2023, nonché l’obbligo assicurativo nel caso di interventi superbonus su immobili danneggiati da eventi sismici e oggetto di contributi per la ricostruzione.
Sono inoltre esaminate alcune novità in tema di blocco delle opzioni per la cessione o sconto sul corrispettivo, con l’estensione di alcune deroghe ma al tempo stesso dell’applicabilità del blocco a nuove fattispecie, come il bonus barriere 75%, il quale subisce altresì un restringimento degli interventi ammessi.

News 2/2024 – LEGGE DI BILANCIO 2024 (L. 30.12.2023 n. 213)

La presente news espone le principali novità in materia fiscale introdotte con la legge di bilancio per il 2024. Tra esse, si segnalano: la possibilità di regolarizzare le rimanenze di magazzino, la consueta proroga della rivalutazione delle partecipazioni e dei terreni ma con incremento dell’aliquota dell’imposta sostitutiva, alcune novità in materia di crediti edilizi e superbonus, l’aumento dell’aliquota della cedolare secca sulle locazioni brevi, il divieto di compensazione in presenza di debiti per ruoli scaduti superiori a 100 mila euro, l’aumento delle aliquote delle imposte su investimenti esteri e nuove sanzioni in materia di trasferimenti di residenza da e verso l’estero.

News 1/2024 – DL 18.10.2023 N. 145 (C.D. “COLLEGATO” AL DDL. DI BILANCIO 2024 O DECRETO “ANTICIPI”) – PRINCIPALI NOVITÀ APPORTATE IN SEDE DI CONVERSIONE NELLA L. 15.12.2023 N. 191 – VARIAZIONE DEL TASSO DI INTERESSE LEGALE

PremessaComuni toscani alluvionati di novembre – Differimento dei versamenti e degli adempimenti e misure di sostegno alle imprese esportatrici Riversamento del credito d’imposta per ricerca e sviluppo indebitamente compensato – Ulteriore prorogaRegime di esenzione per le prestazioni di chirurgia esteticaNovità in materia di locazioni brevi e turisticheTasso di interesse legale – Riduzione al 2,5% dal […]