START-UP INNOVATIVE: ISCRIZIONE AL REGISTRO SPECIALE NON PRECLUSIVA SE IL BENEFICIO E’ SUCCESSIVO

Di Enrico Holzmiller L’iscrizione al registro speciale delle start-up innovative assume valore dichiarativo e non costitutivo della natura delle stesse e, pertanto, la mancata o ritardata iscrizione non preclude l’attribuzione del beneficio fiscale, se goduto successivamente. Questa è la conclusione cui perviene la recente sentenza n.1348/2023 della Cgt primo grado Milano. Il caso prospettato vede […]